Associazione Musicale "F. Gaffurio"
Accademia di Musica

Progetto

MUSICA PER TUTTI

Con il contributo di:
 Fondazione Cariplo

Presentato il 30.4.2000

Durata del progetto: 3 anni: (novembre  2000 - novembre2003
N.B. A testimonianza della validità e vista l'ottima riuscita dell'iniziativa, molte sezioni del progetto "Musica per tutti" continuano ancora oggi, a distanza di anni.

Sedi di attuazione: Lodi (LO) – Melegnano (MI) - Comuni del territorio lodigiano

Enti coinvolti: Assessorati alla cultura, Scuole materne, elementari, medie, superiori - Associazioni culturali e ricreative

Copertura economica: Associazione "F. Gaffurio" - Accademia di Musica e danza; Fondazione Cariplo

Direttore del progetto: Marcoemilio Camera

 

Studio dei bisogni

Sul territorio del lodigiano non esistono strutture pubbliche che forniscano servizi nel settore dell’educazione e dell’istruzione musicale. L’offerta musicale è carente; le attività concertistiche proposte sono sporadiche e quantitativamente ridotte.

In questi decenni una parziale risposta a tali necessità è stata fornita dall’ "Accademia di Musica e Danza F. Gaffurio" (originariamente denominata e attiva dal 1917 col nome di Istituto Musicale "F.Gaffurio) mediante l’istituzione di corsi di musica, organizzati su modello in parte analogo a quello dei Conservatori statali, privilegiando in prevalenza l’aspetto professionalizzante.

 

Il progetto per il quale si chiede il finanziamento si rivolge essenzialmente in due direzioni:

  1. I bambini
  2. Gli adulti


1.  I bambini.

    Negli ultimi anni il Gaffurio ha cercato di sopperire alle mancanze della scuola pubblica nell’educazione musicale di base, rivolgendosi in particolare ai bambini della fascia prescolare e della scuola primaria.

    E’ stato avviato un corso propedeutico collettivo di musica per bambini: tuttavia si è riusciti solo in parte a far proseguire l’esperienza iniziale con la vera pratica strumentale diretta a causa dell’elevato costo di gestione: infatti per lo studio di uno strumento musicale si rendono necessarie anche lezioni individuali.

    Ne consegue che sino ad oggi solamente le famiglie appartenenti alle classi più abbiente riescono a far studiare musica ai loro figli, e spesso comunque a costo di sacrifici economici.

    Inoltre per studiare musica è indispensabile acquistare strumenti particolari (nelle dimensioni e nelle caratteristiche): spesso le famiglie sono contrarie ad acquistare strumenti musicali (destinati ad essere utilizzati per poco tempo), non di rado costosi, non sapendo quali attitudini possa avere il bambino. Una scuola di musica rivolta ai bambini deve pertanto possedere strumenti da destinare al prestito o al noleggio. Tali strumentazioni solo in parte riusciamo a fornirle: occorre acquistare l’occorrente previsto dallo strumentario Orff, ma anche violoncelli, chitarre, arpe, tastiere, dotarsi di strumentazioni elettroniche e multimediali, utilissime per realizzare nuovi approcci interattivi, particolarmente stimolanti per i bambini.

2. Gli adulti

Si è cercato di rivolgersi anche ai settori amatoriali per tutte le fasce di età, con programmazioni più flessibili e anche personalizzate, rivolte anche agli adulti, ma sempre nell’ambito della pratica strumentale.. Anche qui studiare musica risulta essere troppo costoso.

Rimane da risolvere il desiderio di molti giovani e adulti di poter ricevere una cultura musicale che consenta loro di poter fruire dell’arte musicale (concerti, ascolto discografici) da semplici appassionati. Come è noto, infatti, la scuola italiana non ha mai impartito le pur minime nozioni necessarie per un ascolto consapevole e gratificante.

 

Obiettivo del nostro progetto è pertanto offrire la possibilità a tutti di avvicinarsi alla musica, in modo dapprima amatoriale, e successivamente, ove ve ne fossero le capacità e l’interesse, creare una fruizione più consapevole e stimolare lo studio approfondito.

 

Descrizione del progetto.

  1. I bambini.

Basandosi sull’esperienza maturata in questi anni desideriamo avviare le seguenti attività

.

I corsi saranno organizzati per fasce di età, a partire dai 3 anni.

Per i bambini più piccoli (3-6 anni) l’avvicinamento alla musica è da realizzarsi in modo graduale, partendo dal gioco, dall’esperienza e conoscenza delle proprie capacità espressive, vocali, manuali, motorie…

Riconoscimento dei suoni e dei rumori, primo approccio alla creazione del suono, elementi ritmici di base…

Tali corsi dovranno prevedere l'avvicinamento al mondo degli strumenti musicali attraverso lo strumentario Orff.

 

Per i bambini, dai 5 anni, è possibile iniziare ad avviare corsi individuali o al massimo per due tre bambini, di strumento / voce

Già attualmente studiano presso di noi circa 30 bambini. Con il contributo della Fondazione Cariplo sarà possibile ridurre il costo orario delle lezioni e sarebbe possibile raddoppiare l’utenza.

 

Via via che impareranno a fare pratica individuale dello strumento e all’uso della voce, sarà possibile iniziare a creare piccoli ensemble collettivi da camera e un coretto (in parte già avviato) stimolando il gusto del "far musica insieme".

 

Si intendono proporre agli iscritti e alle scuole (primarie e secondarie) incontri, lezioni concerto con esecuzioni dal vivo di musica di differenti epoche storiche.

Tali incontri saranno diversificati per fasce di età e potrebbero rivolgersi ai bambini dalle materne fino alla scuola media

Con il contributo richiesto questi incontri sarebbero numerosi e replicabili in diverse scuole, contribuendo all'educazione musicale di migliaia di bambini.

La nostra Accademia ha già in passato realizzato questi eventi, con notevole risultati e reciproca soddisfazione. I costi eccessivi tuttavia non consentono alle scuole di poterne ospitare più di uno-due all’anno. L’offerta potrà essere molto maggiore ottenendo risultati più significativi.

 

Modalità di attivazione.

I suddetti corsi sono solo in parte presenti tra le nostre attività e necessitano appunto di un sostegno economico per poter essere ampliati e diffusi a vasto raggio, riducendo sensibilmente i costi di frequenza o le quote di partecipazione delle scuole.

 

Per avviare tali attività si intendono stabilire accordi e convenzioni con gli asili e le scuole, dando la massima diffusione all’iniziativa, stringendo forme concrete di collaborazione che prevederanno la realizzazione o la esecuzione di piccoli incontri, concertini, fiabe musicali e quant’altro potrà essere ritenuto utile al raggiungimento dell’obiettivo di trasmettere il piacere di fare/ascoltare musica sin dalla più tenera età. In tal modo anche chi non volesse iniziare lo studio dello strumento ne ricaverebbe comunque un utile profitto educativo.

 

Costi.

Data la specificità della materia è necessario avvalersi di docenti specializzati nel settore: alcuni di essi sono già presenti nella nostra Accademia, altri saranno individuati per soddisfare le richieste su specifici strumenti..

Se si desidera raggiungere un alto numero di bambini è necessario che tali costi siano in parte sostenuti dalle famiglie e il rimanente essere a carico della nostra associazione e della Fondazione Cariplo.

Per gli incontri, ascolti guidati, concertini, fiabe musicali, si intendono realizzare eventi sia presso la nostra sede che presso le istituzioni scolastiche. Saranno proposti incontri di nostra creazione e altri realizzati da centri specializzati nell’educazione dei bambini (ad esempio dal CEMB, Centro educazione musicale di base). Per tali eventi è possibile una piccola quota di compartecipazione da parte delle scuole stesse, ovvero dai singoli alunni..

 

Obiettivi

Per tutti i bambini di tutte le scuole (asili e scuola elementare):

Per i bambini più grandi (scuola media):

Modalità di valutazione

Durante il progetto i bambini saranno costantemente seguiti dal personale docente e dal Direttore, con frequenti contatti con i genitori e le istituzioni scolastiche coinvolte.

Sono previste schede di valutazione e di rilevazione sia statistiche quantitative che qualitative, da realizzare con i docenti, i genitori e le istituzioni coinvolte.

L’esperienza maturata in tal senso dall’accademia e i risultati sino ad ora conseguiti, sono di per sé, garanzia di serietà di valutazione.

 

Il direttore riferirà mensilmente al Consiglio direttivo dell’Associazione Gaffurio.

L’intero progetto sarà monitorato da una commissione composta dal Direttore, da 3 consiglieri dell’associazione e da rappresentanti nominati dalle Istituzioni scolastiche coinvolte. La commissione individuerà ulteriori criteri di valutazione.

 

--------------------------------

 

  1. Gli adulti

 

Modalità di attuazione

L’intervento sugli adulti è rivolto in due direzioni fondamentali

Già da alcuni anni l’Accademia si rivolge anche agli adulti, con corsi amatoriali personalizzati. I risultati sono stati in alcuni casi anche davvero notevoli.
Con questo progetto intendiamo creare corsi di musica teorico pratici soprattutto nella fascia serale

Anche in questo caso l’intervento del finanziamento Cariplo potrà portare ad un abbassamento dei costi di gestione, con conseguente auspicabile aumento del numero degli utenti e diffusione della musica anche a beneficio di una fascia di cittadini totalmente ignorata dalle Istituzioni..

E’ noto che la cultura musicale in Italia è privilegio di pochi, e che viceversa, l’esigenza di poter "capire la musica" è particolarmente sentita in tutte le fasce sociali e culturali.
Si intendono organizzare cicli di ascolti guidati, conferenze, incontri con musicisti, con compositori, concerti… finalizzati a rendere attiva e consapevole la partecipazione del cittadino all’evento musicale.

L’organizzazione di tali eventi coinvolgerebbe gli assessorati alla Cultura del territorio, le biblioteche, i centri anziani, e tutti i centri di riferimento socioculturali presenti. Per realizzarlo intendiamo avvalerci di strumenti musicali (già posseduti), di impianti audio-video (in parte da acquistare), di una fonoteca (in parte costituita).
Gli incontri sarebbero tenuti da docenti interni all’Accademia e da personalità esterne, musicologi, concertisti, critici musicali. .

Per la parte concertistica in parte potrebbero essere utilizzate le competenze artistiche dei nostri insegnanti e migliori allievi. Per ulteriori esperienze si potrebbero ospitare musicisti esterni..

I costi saranno in parte riducibili utilizzando le forze interne all’Accademia, presso la quale operano insegnanti e concertisti.

Poiché non è ipotizzabile una partecipazione alle spese, se non parziale, da parte del pubblico, la quantità di incontri e concerti è subordinata all’entità del finanziamento CARIPLO.

 

Gli obiettivi

Per gli iscritti ai corsi di strumento

I risultati saranno inevitabilmente differenti a seconda dell’utente e delle precedenti esperienze.

Le esperienze da noi maturate nel settore ci consentono di affermare che comunque è sempre possibile ottenere risultati gratificanti anche iniziando in età avanzata.

Acquisizione degli elementi di base necessaria ad una fruizione più consapevole della musica
Acquisizione degli elementi di base della teoria e della storia della musica

Modalità di valutazione

Anche in questo caso la direzione artistica dell’Accademia si farà carico di seguire personalmente le iniziative.

La riuscita del progetto sarà misurata inizialmente in base alla risposta degli assessorati e degli enti e dei centri coinvolti. La profonda conoscenza del territorio, gli ottimi rapporti con le istituzioni e i colloqui già intercorsi lasciano presagire una ottima adesione.

Saranno rilevate le presenze in sala e saranno approntati questionari di valutazione da rivolgere direttamente agli utenti e agli enti partecipanti. Saranno effettuate rilevazione sui desideri degli utenti e sul gradimento delle proposte al fine di effettuare integrazioni alla programmazione nel corso dei mes

 

                                                           Il Direttore
                                               Marcoemilio Camera

Lodi 30.4.2000

Progetto approvato dal Consiglio Direttivo dell'Associazione Musicale "F. Gaffurio" nella seduta del 23 aprile 2000

 

 

  Home  |  Corsi di MusicaCorsi di Danza  |  Corsi propedeutici  attività  |  Links   | Bacheca | Associazione